Domenica 5 Maggio il triathlon di Andora ha raggiunto la sua 22° edizione. Tre, come da regolamento, le prove da percorrere in immediata successione: 750 mt. di nuoto, 20km ciclismo e 5km corsa. Fin qui nulla di nuovo, sennonché quest’anno la partecipazione della nostra Silvia Panizza ci ha visto direttamente coinvolti anche in questa splendida disciplina. Dal punto di vista meteorologico la giornata non si presentava nel migliore dei modi, con nuvole cariche di pioggia che, se nella frazione di nuoto non ha creato fastidi è in quella successiva, in sella alla bici, che l’asfalto reso viscido da un insistente precipitazione ha tradito molti atleti in gara, mentre nella corsa la leggera pioggia può anche aiutare e quindi risultare un toccasana per mente e muscoli. La nostra Silvia si è comportata molto bene, la sua compostezza e calma proverbiale, tipicamente english, le hanno consentito di poter affrontare i delicati momenti dei cambi tra una frazione e l’altra in totale sicurezza. In gara ha dimostrato ottime doti di resistenza e “controllo del mezzo”, all’arrivo è sembrata molto rilassata e ancora carica di energia. Nella corsa può migliorare tantissimo, ha risposto bene agli incitamenti che gli provenivano da bordo strada e se non fosse stato per l’acqua infiltrata nelle calze e nelle scarpe che ci ha messo qualche centinaio di metri a defluire avrebbe potuto fare anche meglio.
Alla fine registriamo per lei una positiva 54° posizione assoluta nella classifica femminile con il tempo totale di 1h31’49’’e la 7° posizione di categoria.

E alla prossima occasione tutti pronti ad incitarla: Go Silvy, run fast!!

Approfitto per salutare gli amici vecchi e nuovi incontrati ieri che hanno la fortuna e le capacità per vivere questa disciplina che ci accomuna in un unico denominatore: fatica, ragazzi, dolce fatica!

Fabrizio

This entry was posted on lunedì, maggio 6th, 2013 at 17:59 and is filed under Articoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

2 commenti a “Triathlon di Andora

  1. marco godino on maggio 6th, 2013 at 19:40

    Grande gara!!!!

  2. Silvia Panizza on maggio 8th, 2013 at 18:15

    Descrizione perfetta della gara!!! Le calze erano così zuppe che credo di aver corso con 1 kg in più sicuro!!! La pioggia ha reso tutto più difficile, ma se fosse tutto facile che gusto ci sarebbe no?? Prometto .. la prossima volta cercherò di arrivare meno rilassata all’arrivo e di migliorare nella corsa, il mio tendine d’ achille, grazie soprattutto agli allenamenti e ai preziosi consigli delle frecce rosse!!!! E ancora grazie a Fabrizio, Carla, Sara e a tutti quelli che c’erano per avermi supportato durante tutta la gara! Fantastici!!

Lascia un commento