Domenica 17 Marzo si sono disputate due gare oltrefrontiera, la Riviera Classic di 23 km con partenza da Ventimiglia e varcato il confine l’arrivo a Monaco e la seconda sui 10 km, la Monaco Run, svoltasi tutta all’interno del territorio monegasco. Nella gara più lunga l’Albenga Runners ha schierato al via uno dei suoi senatori, Tino Parodi, che ha concluso in 287° posizione con il tempo finale di 1h56’40” in compagnia dall’amico Fulvio Dogali, che ha conquistato la gara al 151° posto assluto in 1h48’02”. Nella gara più breve, a rappresentare il sodalizio ingauno ci hanno pensato Chiara Cravino, ottimamente piazzata in 132° posizione assoluta con il tempo di 46’12” che gli è valso anche il 10° posto di categoria e Silvia Panizza che si è classificata 349° in 54’51”, 25° nella sua categoria migliorandosi sulla distanza nonostante l’impegnativo percorso.

Alè Flèches rouges.

Fabrizio

 

This entry was posted on domenica, marzo 17th, 2013 at 22:18 and is filed under Articoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Un commento a “Riviera Classic- Monaco Run

  1. Chiara Cravino on marzo 22nd, 2013 at 23:01

    Giornata iniziata splendidamente: sveglia ore sei , issate le tapparelle e…. Il diluvio!!! … E quella nebbiolina che ti stimola a prepararti con grinta! Be’, meteo e francesi a parte, gareggiare in Francia vuol dire cominciare la giornata con una bella colazione a base di pan au chocolate ( di rito, alla faccia della dieta sportiva)…e poi ore 9:30… Partenza! Percorso all’altezza di un gran premio, dove gallerie, curve , salite e discese la fanno da padrone ( e personalmente aiutano a distrarsi dalla fatica) … Dopo aver seguito per diversi km la scia di due runners francesi mi appresto finalmente a percorrere gli ultimi due “lussuosi ” km tra gli yacht e i grandi alberghi! … All’arrivo ci accolgono calorosi i pochi ( ma buoni) tifosi che, nonostante la pioggia, ci hanno supportato gli ultimissimi metri!! Bello!!! Stanca ma felice….. Al prossimo Grand Prix!!!

Lascia un commento