Oggi sulla Promenade des Anglais a Nizza, sotto il segno dei record, si è disputata la 14^ edizione della Prom Classic. Per inziare record di partecipazione con oltre 7500 atleti iscritti alla più famosa 10 km di Francia.
Giornata splendida con un cielo azzurro e temperature ideali che hanno consentito a molti atleti di ottenere grandi risultati.
Ritoccato il record della gara dall’atleta francese Christhelle Daunay che con il tempo finale di 32’26”ha abbassato il suo stesso primato di diciotto secondi e straordinario crono del vincitore assoluto della gara, James Theury con 28’49”.
L’organizzazione ha sperimentato un sistema con tempi in griglia che hanno finito per creare molte code e scontentato tanti. Le procedure di partenza si sono svolte con grandi difficoltà e al limite, specialmente per una gara da dieci chilometri.
A mio parere se non riusciranno a gestire meglio la partenza garantendo anche ai non francesi di schierarsi nelle griglie davanti, anzi creandone di nuove, questa gara presumibilmente perderà molti buoni atleti di casa nostra (la classifica di quest’anno sembrerebbe già confermarlo).
D’altronde non esiste neanche il pacco gara (caratteristica italiana molto apprezzata), se si esclude la maglietta dello sponsor, il ristoro esaurito già dal 4000° arrivato in poi, sommati ad altre pecche lascia intendere quali possano essere le difficoltà organizzative di queste gare molto partecipate anche per chi è solitamente preparato ad affrontare certi numeri e difficilmente giustificabile visto il costo d’iscrizione (20€) non proprio economico per una gara corta.
Il trend negativo oltrefrontiera prosegue, dopo le infinite code al ritiro pettorali della Cursa de Natale a Monaco anche a Nizza scricchiola l’organizzazione sotto i numeri crescenti di partecipanti.
E’ venuto forse il momento di meditare bene prima di iscriversi a certe gare?

Fabrizio

I nostri risultati:

477° 38’52” Fabrizio Fattor
501° 39’04” Leo Pace
892° 41’36” Andrea Meneghetti
1858° 46’30” Enrico Piercarlo
2227° 47’55” Paolo Pagliotto
3451° 52’38” Maurizio Mattia
4584° 57’48” Carla Adorno (record personale)

This entry was posted on domenica, gennaio 6th, 2013 at 18:39 and is filed under Articoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Un commento a “Prom Classic, gran casin!

  1. antonio on gennaio 7th, 2013 at 15:02

    io sono arrivato al punto di fare delle scelte …mi piace correre con i miei amici…quando vado alle gare è x stare un po di piu con loro…pero la gara deve essere piacevole non ho voglia di tormentarmi x un bicchier d acqua oppure di conquistare un posto in una griglia che mi spetta di diritto…che palle …e poi soprattutto son soldi.. siccome so che questo blog viene letto un po da tutti ne approfitto x lamentarmi un po…settimana scorsa su x il pisciavino battuta di caccia al cinghiale…una gran sparatoria …fondamentalmente è caccia al maiale..(in 10 contro un maiale..buffalo bill si rivolta nella tomba) la cosa piu brutta e che sto povero porco è stato trascinato giu fino all aurelia ( bruttissima pubblicita) e la cosa piu triste che anche i cani hanno avuto paura…..e tutto quanto succedeva mentre correvo sulla strada romana…

Lascia un commento