Spero che Liliana possa perdonarmi, ho pensato di pubblicare integralmente il suo racconto perché solamente chi come lei era presente poteva trasmettere le emozioni di una giornata in cui la corsa rappresentava la cornice di un quadro perfetto, quel quadro che manca tanto anche a me.

Ciao Roberto.

Il tuo amico Fabrizio

 

Da Liliana

Io non mi sono mai trovata a mio agio con carta e penna e oggi ancora di più perché è difficile tradurre in parole il turbinio di emozioni provate domenica all’8° Edizione dello scarpone d’oro.
La gara si è svolta bene, in condizioni meteorologiche ottimali, con il solito gruppo di amici concorrenti.
Del nostro gruppo il primo ad arrivare è stato Alessandro, seguito dalla sottoscritta e da Antonio, Tino e Piero.
Non so i loro tempi; io sono riuscita a migliorare il mio “personale” di un minuto con un arrivo sul filo di lana con Elena righetti (una gran bella gara la nostra!)
Ci sono stati premi per quasi tutti i concorrenti.
Era presente tutta la famiglia Maurizio e Carolina ha consegnato il trofeo (molto bello) in memoria di Roberto a Tino in quanto primo classificato fra i concorrenti iscritti al CAI sezione di Albenga.
E’ stata una premiazione sentita con una folta e commossa partecipazione dei soci CAI sez di Albenga.

This entry was posted on martedì, settembre 11th, 2012 at 21:24 and is filed under Articoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Un commento a “8° Edizione Scarpone d’Oro

  1. Liliana on settembre 12th, 2012 at 20:15

    Errata corrige
    Chiedo scusa a Carolina per aver sbagliato il suo nome.
    Ciao
    Liliana

Lascia un commento