A quanto pare, la 5° Edizione della “Corsa delle 6 Torri” è stata un successo.

Oggi, solamente un giorno dopo, me ne rendo conto dai complimenti che arrivano numerosi per telefono e attraverso i social network. Ieri, partecipando attivamente all’organizzazione della manifestazione, i miei pensieri erano altrove, tutto ciò nonostante molte cose mi sono poi sfuggite, di ciò spero che i diretti interessati vogliano perdonarmi.

E’ stata una giornata difficile, iniziata alle 4:30 del mattino dopo “ben” tre ore di sonno quando, insieme agli irriducibili compagni d’avventura, mi immergo nelle “faccende” organizzative. Giusto il tempo di montare i gazebo e dalla pioggia debole, finissima, impercettibile, si passa al “diluvio” sfiorato. In quel momento è  buio, anche nei nostri occhi, ma lentamente rischiara, con il passar del tempo la luce si accende, la pioggia svanisce insieme ai cattivi pensieri e, per fortuna, sono i tanti amici che arrivano da vicino e lontano a farmi capire che tutto sta tornando alla normalità.

Sono veramente in molti, lo sapevo già dall’elenco iscritti, ma tutto cambia quando sono li, davanti a me. Cerco di salutarli tutti ma è veramente difficile, troppi, alcuni intenti a riscaldarsi in preparazione alla gara e altri ancora ad iscriversi. Il tempo passa in fretta, gli ultimi ritocchi, le ultime raccomandazioni e lo sparo dello starter da il via alla gara. Non c’è tempo per rilassarsi, poco più di mezz’ora e i primi sono già all’arrivo, sul percorso sembra che tutto sia andato bene. Un percorso veloce, molto veloce, infatti per molti si tratta del primato personale, la frase che recita sulla maglietta “BEAT YOUR BEST RUNNING TIME” viene quindi confermata dai risultati finali.

Finalmente c’è anche tempo per un brindisi con gli amici, cui molto volentieri non mi sottraggo e, dopo le premiazioni, la festa finisce. Il centro storico si svuota di scarpette colorate, le magliette colorate lasciano il posto a migliaia di macchine sbuffanti. E’ ora di riportare tutto all’origine, Il suolo si è riposato per un’ oretta, forse troppo poco. Chissà, avrebbe bisogno di molto più tempo, magari una maratona o anche una mezza ma……….  riuscirebbe a resistere il mio cuore?   Spero di essere riuscito a trasferire le sensazioni contrastanti di una giornata nata difficilmente ma cresciuta bene, molto bene. Ricorderemo i vostri volti e i vostri sorrisi, invece per ricordare i vostri nomi, che mostravate sul pettorale, ci vorrà molto più tempo ma per questo contiamo sul vostro aiuto.

Arrivederci alla prossima e grazie a tutti.

Vi saremo grati se poteste lasciare un commento o un ricordo sulla giornata di ieri, qualsiasi opinione verrà accettata con piacere.

 

Fabrizio

This entry was posted on lunedì, dicembre 23rd, 2013 at 18:44 and is filed under Articoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

8 commenti a “5° CORSA DELLE 6 TORRI – LASCIA UN TUO COMMENTO-

  1. Paolo Rossi on dicembre 23rd, 2013 at 19:21

    Una splendida domenica: ho chiuso la mia prima stagione con gli Albenga Runners migliorando il mio personale sui 10k proprio nella gara di casa. Un grazie a tutti i miei compagni di squadra che si sono impegnati nell’organizzazione dell’evento. Il loro duro lavoro ha consentito di raggiungere un ottimo risultato di livello assolutamente professionale. Bravi!

  2. Marco Vassallo on dicembre 23rd, 2013 at 21:31

    Ciao ragazzi e complimenti per la manifestazione messa su. Conoscendovi non avevo dubbi ma siete stati veramente bravi. Ciao a tutti gli Albenga Runners da Marco e Lella

  3. bignoli giancarlo on dicembre 23rd, 2013 at 23:42

    RAGAZZI siete stati fantastici per la manifestazione,mi sono veramente divertito e ho migliorato anche il mio personale, sicuramente ci rivediamo un altr’anno e BUON KM A TUTTI…..

  4. annalisa on dicembre 24th, 2013 at 12:09

    ottima organizzazione .bell’evento.C’era molta gente che veniva da fuori!!Da ripetere!!!

  5. Franco Petenzi on dicembre 24th, 2013 at 12:38

    mi unisco ai complimenti per l’organizzazione dell’amico Fabrizio faccio presente che i tempi ottenuti
    hanno solo valore simbolico e non sono omologabili visto che la gara non è misurata e certificata FIDAL per cui è circa 10 km ed i tempi non omologabili.
    Questo per essere precisi.
    Buone Feste a tutti gli amici corridori e sopratutto Buona Salute

    Franco

  6. enrico repetto on dicembre 26th, 2013 at 16:56

    Bravi, nonostante il meteo ha funzionato tutto; un complimento particolare per il ricco ristoro … i 2 tavoli di torte e crostate mi hanno commosso !

  7. MICHELE CHIEFARI on dicembre 27th, 2013 at 08:23

    Ciao ragazzi!!!
    volevo farvi i complimenti per l’organizzazione, bellissima gara…insomma tutto perfetto!!!!continuate così, siete un bellissimo gruppo!!!!BRAVI!!!!

  8. Vincenzo zappia on dicembre 28th, 2013 at 13:43

    Mi sono divertito come un matetto

Lascia un commento