Sabato 11 Maggio si è disputata ad Alassio l’edizione numero 1 della Mezza della Baia del Sole. Gli Albenga Runners non potevano mancare all’appuntamento, come sempre presenti in massa alle gare organizzate da società vicine territorialmente. Questa è una gara che attrae molti podisti da fuori regione, infatti, la bellezza del territorio e il richiamo turistico di Alassio sono una buona occasione per passare un weekend all’insegna dello sport e del divertimento. Gli organizzatori, dopo l’esperienza dell’anno scorso, erano chiamati ad una prova difficile, una voglia di riscatto attesa un anno intero. La risposta è stata chiara, più di 800 gli iscritti alla gara che si sono impegnati su un percorso suggestivo. A giudicare dal successo di partecipazione va rimarcata l’importante funzione che svolge a livello turistico. Non sono solamente gli organizzatori ad essere soddisfatti di una serata così positiva, pensiamo ai locali riempiti dai clienti che hanno potuto gustarsi una bella cena ammirando tutti i runners comodamente seduti ai loro tavolini. In un momento economico non proprio così esaltante credo rappresenti una bella boccata d’ossigeno, sulla scia di quanto già accade per le grandi maratone cittadine che, non a caso, vengono disputate in periodi dell’anno notoriamente di bassa stagione.

Il turismo sportivo rappresenta una miniera per l’economia italiana, nella Baia del Sole se ne sono accorti e speriamo che ciò venga accolto anche nel resto del nostro splendido territorio.

La partecipazione della squadra è stata massiccia, ben diciotto i nostri atleti al via, nonostante alcuni infortuni in corso era troppa la voglia di esserci. Per questo motivo sono loro che devono ricevere i complimenti più grandi, per la forza e la volontà che hanno dimostrato, per aver tagliato il traguardo stringendo i denti, non pensando al dolore ma combattendolo con la forza mentale. Non eroi ma sicuramente persone non comuni. Bravi tutti.

Da segnalare che Sara Carlevaro ha esordito sulla distanza della mezza maratona, mentre merita un discorso a parte Silvia Panizza, costretta ad un giudizioso ritiro per non compromettere le imminenti partecipazioni alle prossime gare in programma. Una menzione particolare a Alessandro Ferrua, 5° assoluto in classifica e 1° di categoria e Chiara Cravino, 261° e 3° di categoria.

Un altro motivo di soddisfazione è di aver visto sul percorso tanti amici e gli altri della squadra “spendere” il loro sabato sera per incitare le freccerosse da bordo strada, ammirevoli!

Rappresenta ciò che è avvenuto in questo gruppo, un forte spirito di appartenenza e una voglia di stare insieme che cresce sempre più.

I risultati:

Pos

Cognome / Nome

Tempo

Velocità
KM/Ora

Distacco dal primo

Sex

Cat

Pos
/Sex

Pos
/Cat

Totale

/KM

Tempo

KM

5

FERRUA ALESSANDRO

1:16:10

3′ 36″

16.619

6′ 58″

1.930

M

MM40

5

1

38

CANGIANO CARLO

1:25:07

4′ 2″

14.872

15′ 55″

3.945

M

JPS/TM

   37

        4

47

AURAME GIANNI

1:25:53

4′ 4″

14.739

16′ 41″

4.098

M

MM40

46

9

61

FATTOR FABRIZIO

1:27:04

4′ 7″

14.539

17′ 52″

4.329

M

MM45

58

12

78

SCALVINI MASSIMO

1:28:12

4′ 10″

14.352

19′

4.545

M

MM40

75

15

167

GODINO MARCO

1:34:09

4′ 27″

13.445

24′ 57″

5.591

M

MM35

160

41

182

ROSSI PAOLO

1:35:26

4′ 31″

13.264

26′ 14″

5.799

M

MM40

173

42

201

MOLLE GIACOMO

1:36:35

4′ 34″

13.106

27′ 23″

5.981

M

MM40

191

50

206

MENEGHETTI ANDREA

1:36:44

4′ 35″

13.086

27′ 32″

6.005

M

MM40

195

51

237

PARODI ANDREA

1:38:38

4′ 40″

12.834

29′ 26″

6.296

M

MM45

225

50

261

CRAVINO CHIARA

1:39:38

4′ 43″

12.705

30′ 26″

6.444

F

JPS/TF

13

3

266

ROBUTTI LUCA

1:40:12

4′ 44″

12.633

31′

6.527

M

MM40

252

69

295

NATTERO ALICE

1:41:35

4′ 48″

12.461

32′ 23″

6.725

F

JPS/TF

20

7

303

ENRICO PIERCARLO

1:41:54

4′ 49″

12.422

32′ 42″

6.770

M

MM40

282

75

321

MANGINO PIERO

1:42:47

4′ 52″

12.315

33′ 35″

6.893

M

MM55

296

10

551

MAURIZIO MATTIA

1:56:11

5′ 30″

10.895

46′ 59″

8.531

M

JPS/TM

475

57

557

FEZZA VINCENZO

1:56:38

5′ 31″

10.853

47′ 26″

8.580

M

MM45

481

99

740

CARLEVARO SARA

2:11:33

6′ 14″

9.622

1h 2′ 21″

9.999

F

JPS/TF

155

32

PANIZZA SILVIA

 

 

 

 

 

F

JPS/TF

187

41

This entry was posted on lunedì, maggio 13th, 2013 at 11:21 and is filed under Articoli. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Un commento a “Mezza della Baia del Sole

  1. Aldo on maggio 14th, 2013 at 15:57

    Grazie Fabrizio. Sempre puntuale e preciso nelle tue disamine. E’ proprio così, ci si proponeva di essere un volano alla promozione turistica attraverso lo sport del nostro territorio e…… ci stiamo riuscendo! Otteniamo il risultato anche grazie alla partecipazione di persone “speciali” come voi che siete sempre in prima linea (come numero di partecipanti e come risultato all’arrivo) nel sostenere le manifestazioni in svolgimento sul nostro territorio.
    Non posso che ringraziarvi e darvi appuntamento alla nostra prossima data: 2° domenica di ottobre la “Alassio-Testico..LA corsa” (secondo me la gara più bella in assoluto)
    Ciao a tutti e…… buone corse!

Lascia un commento